Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

SPAZIO PSICOLOGICO

E’ un servizio che ha l’obiettivo di:

  • Accogliere e sostenere gli alunni delle prime classi favorendo l’integrazione nell’Istituto;
  • Favorire la buona comunicazione e stimolarli in questo esercizio;
  • Ascoltare dubbi e richieste di Alunni circa il percorso di studi intrapreso onde favorirne il successo scolastico;
  • Orientare verso modelli relazionali e comportamentali positivi con i coetanei, con gli insegnanti, con il Preside, con la famiglia e, più in generale, col mondo degli adulti;
  • Abituare lo studente all’acquisizione/impostazione di un valido metodo di studio che lo agevoli durante il corso di studi ed oltre questo, all’Università e nel campo delle Professioni;
  • Abituare il discente al confronto/dialogo su tematiche esistenziale al fine di sanare e risolvere conflitti e disagi;
  • Sostenere la crescita e formazione personale e sociale dello studente;
  • Incrementare le capacità decisionali, di autocontrollo e di autostima;
  • Aiutare il Giovane a riconoscere le proprie vocazioni ed interessi evitando il più possibile errori nelle scelte;
  • Chiarire nei Ragazzi eventuali indecisioni circa il percorso di studi o di lavoro da intraprendere;
  • Guidare il maturando nella scelta delle facoltà universitarie.
  • Elaborare in classe progetti specifici in collaborazionecon gli insegnanti;
  • Creare rapporti con le strutture esterne di riferimento;
  • Sviluppare percorsi tematici ed attività psico-educative con i ragazzi, i genitori e gli insegnanti;
  • Tener conto dell’allievo come persona nella sua globalità, dei suoi nuovi bisogni educativi, di maturazione interiore, di modelli di riferimento e di valori, di supporti e di difese adeguati contro la costante e martellante aggressione di messaggi diseducativi.
  • Aiutare gli studenti in difficoltà di apprendimento/rendimento mediante l’utilizzo di ausili e programmi specifici per favorire e garantire un adeguato e regolare percorso scolastico;
  • Informare e sensibilizzare riguardo alle problematiche relative ai DSA;
  • Conciliare le esigenze della sfera didattico/cognitiva con quella della sfera  affettivo/motivazionale;
  • Informare sulle strategie didattiche che tengano conto delle varie difficoltà avvalendosi, ad esempio, delle misure compensative e dispensative;
  • Fornire indicazioni ai genitori in merito ad eventuali percorsi diagnostici da intraprendere (dove, quando, come);
  • Dare indicazioni didattiche e metodologiche agli insegnanti in relazione al tipo di situazione segnalata, in presenza o meno di una certificazione medica;
  • Progettare percorsi di lavoro, a casa e a scuola, che tengano conto di esigenze educative speciali e che consentano di ottimizzare il lavoro svolto a scuola;
  • Suggerire l’utilizzo di eventuali misure dispensative e/o strumenti compensativi;
  • Dare informazioni riguardanti la normativa, le risorse del territorio, la più aggiornata bibliografia, la sitografia.
  • Organizzare attività psico-educative per alunni abili diversamente e disagiati;
  • Aiutare nella compilazione dei PEI e PDP.

Lo Sportello Psicologico è uno spazio organizzato per gli studenti che desiderano affrontare:

  • problematiche scolastiche, come DSA, mancanza di motivazione, paura per prove e verifiche, difficoltà di concentrazione, di attenzione e memoria e di apprendimento in generale, dubbi sulle scelte post-maturità;
  • problematiche personali, quali difficoltà di relazione, insicurezza, sfiducia, difficoltà di integrazione, rapporti conflittuali, solitudine, scarsa autostima, stress, eccetera.

Lo Sportello Psicologico operando in stretta collaborazione con i docenti, gli alunni e le loro famiglie, deve essere inteso come una risorsa, una concreta possibilità di potere e potersi ascoltare, comprendere, incontrare ed esplorare i vissuti e le emozioni liberamente e nella completa riservatezza, senza alcun pregiudizio, all’interno di un processo evolutivo, di crescita e di consapevolezza delle proprie potenzialità.

Le finalità di anzidetto servizio è quella di creare un’occasione per produrre cambiamenti, aiutando lo studente a riequilibrare le proprie problematiche adolescenziali ed il percorso scolastico in atto nonché di favorire una migliore conoscenza di sé mediante l’attivazione di risposte efficaci ai propri problemi ed alle proprie difficoltà.

Il servizio, rivolto agli alunni, alle loro famiglie ed ai docenti,  è gestito da un esperto fornito di competenze relative all’ambito della psicologia ed ai disturbi dell’apprendimento.

Dott. Michele Forciniti  -  Psicologo clinico e scolastico  -  Psicoterapeuta

In allegato:

  • Orario e Contatti per usufruire gratuitamente del Servizio di ascolto e di consulenza psicologica.
  • Modulo autorizzazione firmato dai genitori per i minorenni
Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Autorizzazione per minorenni.pdf)Autorizzazione per minorenni.pdfVincenzo Terranova94 kB
Scarica questo file (Orario e Contatti.pdf)Orario e Contatti.pdfVincenzo Terranova78 kB